Metodio: per Somma non ci sarà il cambiamento

Redazione

Lorenzo Metodio: "votate con libertà e coscienza"

SOMMA VESUVIANA - Il candidato sindaco Lorenzo Metodio invita i suoi elettori a votare secondo coscienza e in piena libertà, visto che non ritiene di appoggiare nessuno dei due candidati che si contenderanno la guida del Comune di Somma vesuviana.

"L’esito di questa tornata elettorale ha palesato, purtroppo, una mancata volontà di cambiamento a Somma Vesuviana che ha portato al ballottaggio due schieramenti di centrodestra. Il nostro risultato, pur costituendo una sconfitta, è un punto di partenza importante per il nostro progetto che ha raccolto un’ampia partecipazione e che andrà avanti senza esitazioni attraverso l’ascolto, la vicinanza ai cittadini e le attività territoriali. Ha affermato Metodio -

Noi rappresenteremo coloro che ci hanno scelto, continua, portando le nostre istanze fuori o dentro il consiglio comunale e difendendo i diritti di tutti i cittadini ugualmente. Ci auspichiamo inoltre che si possa creare un'intesa con le forze progressiste presenti sul territorio, per costruire insieme, nei prossimi anni, progetti e idee condivise per la città. Sia il sindaco uscente Allocca che l’on. Paola Raia, che i cittadini dovranno scegliere al prossimo ballottaggio, non rappresentano per noi la svolta radicale necessaria alla riscossa economica, sociale e civica per Somma Vesuviana.

Coerentemente con il nostro progetto non abbiamo intenzione di dare indicazioni di voto ai nostri elettori ai quali il nostro appello è sempre stato quello di scegliere con coscienza e in libertà, senza alcuna intromissione, da parte nostra, nelle singole scelte di voto." Questa la dichiarazione di Lorenzo Metodio, candidato per "La città cambia" e "Movimento beni comuni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore