Marigliano, dignità per Gaetano Franzese.

Redazione

Circolo Partito della Rifondazione Comunista Marigliano: la casa è un diritto. Il reddito per tutti.

MARIGLIANO -  Il Partito della Rifondazione Comunista  di Marigliano denuncia la dignità offesa di una persona, Gaetano Franzese, di 58 anni. Del dramma della povertà di Gaetano,  si è interessato già MARIGLIANO.net   il 12 novembre del 2012, quando sfrattato dal Centro Polifunzionale dove dormiva, dopo la diatriba sorta tra gli anziani e i responsabili di un corso per immigrati, trovo riparo nel casotto antistante il piazzale dell’ex stazione delle Ferrovie dello Stato. Qui la stessa notte ebbe un principio d’infarto : fu salvato dal personale del 118.
“Risulta emblematico il caso di Gaetano Franzese, 58 anni, - denuncia Rifondazione Comunista - trovatosi da un anno e mezzo senza residenza e senza lavoro. Vedovo, padre di tre figli tutti sposati ma con problemi economici che cercano di aiutarlo per quanto possono, è costretto ad arrangiarsi da alcuni mesi in un locale in disuso situato all’uscita del parcheggio comunale nei pressi della vecchia stazione delle Ferrovie dello Stato di Marigliano.

Tempo fa Gaetano aveva cercato ospitalità per la notte nello chalet alle spalle della Villa Comunale ma da lì è dovuto andare via a causa delle lamentele sollevate da alcuni degli anziani che frequentano la struttura e si è adeguato dormendo all’aperto. Adesso perlomeno dorme in un lettino all’interno di una umida stanzetta senza acqua né servizi igienici, un immobile appartenente alle FS occupato e ristrutturato alla buona da Gaetano che di tanto in tanto usa un fornellino da campeggio per riscaldarsi il vitto.

Ha chiesto un sostegno al Comune, ai politici, agli imprenditori locali e all’assistente sociale ma l’unico aiuto che ha ricevuto finora gli è stato garantito dalla Chiesa che gli fornisce il servizio mensa per un pasto al giorno, il pranzo, servizio tra l’altro, che verrà sospeso in estate”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore