Marigliano, missione popolare

Redazione

MARIGLIANO -  La prima comunità neocatecumenale, appartenente alla parrocchia Santa Maria delle Grazie, ha organizzato, in comunione con la Chiesa, in piazza Municipio a Marigliano la missione popolare, accogliendo l’invito di Papa Francesco ad uscire nelle piazze per annunciare il lieto annuncio della Resurrezione di Cristo e l’amore di Dio Padre. Tale iniziativa è partita in contemporanea in tutta l’Italia con le stesse date e medesime modalità, in occasione dell’anno della fede indetto dal Papa Benedetto XVI.  Si sono svolti già due incontri in Piazza Municipio, uno è terminato pochi minuti  fa. Gli altri incontri si avranno domenica 28 aprile e domenica 5 maggio.

Tali incontri sono stati poi fortemente voluti da Papa Francesco perché, oggi più che mai, c’è l’urgenza di portare a tutti la Parola di Dio che vivifica e salva. Per i tempi che stiamo vivendo c’è l’esigenza di calare questa parola nella vita dell’uomo del terzo millennio, facendogli riscoprire Dio come padre e Cristo come fratello che, non sono avulsi dal vissuto quotidiano di ciascuno di noi. Per questo motivo le comunità neocatecumenali d’Italia e del resto del mondo intendono portare, con queste 5 domeniche, la loro esperienza nelle piazze, così anche nella nostra città, ponendo l’attenzione sul cardine della nostra fede e cioè l’annuncio della salvezza operata da Cristo Gesù, il quale, con la sua resurrezione, ha mostrato all’uomo la misericordia, la tenerezza e il perdono di Dio.

Questa vuole essere anche un’occasione per elevare il nostro rendimento di grazie a colui il quale “non ha risparmiato il suo unico figlio” perché noi potessimo avere la vita eterna. Per questo motivo siete tutti invitati alle ore 11 in piazza Municipio per vivere insieme la parola che dice “maestro, dove abiti? Venite e vedrete”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore