Nola, auto senza assicurazione: casi in aumento

Redazione

Sequestrato autocarro che trasporta latte senza assicurazione, senza revisione e con frigo guasto

NOLA -  La Polizia Stradale di Nola, durante uno dei tanti controlli della rete stradale, ha intercettato un autocarro frigorifero che trasportava prodotti latticini da distribuire nei negozi del nolano.

Gli agenti, agli ordini del comandante Sabato Arvonio, hanno deciso di fermarlo per un controllo, a causa della struttura fatiscente del mezzo. Con grande sorpresa i poliziotti hanno accertato che il veicolo , carico di prodotti latteari, aveva il frigorifero guasto, per cui la merce era trasportata senza le condizioni climatiche adatte .

Il veicolo, inoltre , circolava senza la polizza assicurativa e senza revisione. L’autocarro è stato sottoposto a sequestro e portato presso il comando della Polizia Stradale di Nola . Il conducente è stato duramente multato, di 2200 euro, e la merce è stata fatta controllare da medici dell’ASL di Nola per verificare se fosse alterata.

Oramai le auto senza assicurazione sono quasi una costante. Il fenomeno, a causa dei prezzi esagerati e della crisi economica, è in continuo aumento e non risparmia neppure gli automezzi pesanti, che, non potendo pagare, rischiano sia in sede civile che penale, per far sopravvivere la loro piccola impresa.

Non a caso qualche mese fa la Polizia stradale di Nola in un blitz per il controllo degli autobus scolastici ha riscontrato che molti pullman effettuavano il servizio con studenti a bordo senza polizza assicurativa. il fenomeno è diventato di proporzioni esagerate, infatti, in base ai controlli effettuati dagli agenti della Stradale, su 10, tra auto e autocarri, 4 sono senza assicurazioni , quasi il 50% degli automezzi.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore