Nola, attuati nuovi dispositivi del PUT

Redazione

L'assessore Caccavale si apre al confronto nei prossimi giorni con i cittadini e le Associazioni

NOLA - Entro l’inizio della prossima settimana saranno attuati due nuovi dispositivi del P.U.T., entrambi a ridosso di Via Anfiteatro Laterizio. Ad annunciarlo è l'assessore alla Mobilità, Erasmo Caccavale.

Per la precisione, saranno invertiti i sensi di marcia di Via Santorelli fino all’omonima piazza e del Viale Agostino Rossi, l’ex Slargo Travaglia. In pratica, da lunedì sarà possibile entrare in Via Santorelli da Via Anfiteatro Laterizio e non più uscire, così come si potrà percorrere in senso contrario a quello attuale, l’ex Travaglia per immettersi sull’anello in una posizione molto più comoda per uscire da Nola verso lo svincolo autostradale.

Tornando invece, alle disposizioni entrate in vigore lunedì scorso – dichiara l’assessore Caccavale - effettivamente abbiamo notato un sovraccarico di autoveicoli su Via Imbroda, così come stiamo continuando a monitorare, quotidianamente, la tenuta di tutto il piano.
Ad esempio, abbiamo valutato la sperimentazione su Via del Riposo e abbiamo considerato che, non avendo prodotto i risultati sperati, faremo un passo indietro.

Voglio approfittare dell’occasione per ribadire che nei prossimi giorni - continua Caccavale - avvieremo, in tutte le sedi istituzionali, un ulteriore percorso di condivisione e confronto sulle eventuali problematiche, con le associazioni di categoria, per individuare anche le eventuali soluzioni che non intacchino i principi ispiratori del P.U.T. ma che ci permettano di migliorarlo ulteriormente.

Per questo e concludo, chiedo ancora una volta pazienza e collaborazione, non solo ai nostri concittadini e a tutte le persone che gravitano sul territorio nolano, ma anche e soprattutto, agli agenti della Polizia Municipale che con il loro impegno quotidiano e la loro professionalità, sapranno come ridurre al minimo tutti quei disagi che un tale cambiamento, fisiologicamente, comporta”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore