San Giuseppe Vesuviano, opificio sequestrato

Redazione

un denunciato

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – Durante controlli, per gravi carenze in materia di sicurezza sul lavoro, è stato sequestrato un opificio, che ha un valore 300.00 euro.

Sono stati i carabinieri della locale stazione, insieme ai colleghi del nucleo operativo tutela lavoro di Napoli, a portare a termine la brillante operazione, durante un servizio per il controllo di opifici cinesi.

Nel corso dell’operazione è stato denunciato in stato di libertà un cinese 49enne residente a Terzigno, titolare di una ditta per il confezionamento di abiti in via Vecchia Casilli.

nell’azienda del 49enne i carabinieri hanno trovato, inoltre, 6 lavoratori a nero. Sono state contestate anche 26 violazioni amministrative, per 31.050 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore