Palma Campania, arresto per furto aggravato

Redazione

PALMA CAMPANIA – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Nola hanno arrestato Hossain Monir, 30 anni, del Bangladesh, già noto alle forze dell’ordine, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 28 gennaio dal gip di Nola per furto aggravato.

l’uomo è gravemente indiziato che il 03.12.2011 a Saviano si era introdotto in una ditta di proprietà di una 36enne di Ottaviano e, insieme a complici in via d’identificazione, ha rubato 2 furgoni, diversi capi abbigliamento e computers, per un valore complessivo di circa 100 mila euro.

In particolare i militari dell’Arma durante il sopralluogo hanno rilevato alcune impronte lasciate dagli autori che con successiva comparazione da parte del reparto investigazioni scientifiche di Roma, hanno accertato essere quelle del 30enne. L'arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250