Casalnuovo, istituito l’Ambito Territoriale N° 21

Redazione

CASALNUOVO -  Il 28 gennaio si sono riuniti presso l’ufficio del sindaco di Casalnuovo dott. Antonio Peluso, il presidente f.f. della Provincia di Napoli avv. Antonio Pentangelo, il vice sindaco del Comune di Casalnuovo di Napoli avv.Andrea Orefice, l’assessore Corcione, il direttore UOC integrazione sociosanitaria ASL NA 2 nord dott.ssa Maria Femiano, per formalizzare la costituzione del nuovo Ambito territoriale, denominato N21. Il dott. Pasquale Guercia capo settore delle Politiche Sociali del Comune di Casalnuovo è stato nominato responsabile dell’ufficio di Piano.

La costituzione del nuovo Ambito è reso possibile dalla Delibera Regionale n. 320 del 2012 che, alla luce dei nuovi indirizzi che prevedono un potenziamento delle politiche sociosanitario ed un rafforzamento dell’integrazione operativa tra i Distretti sociali e sanitari, ha modificato parte degli Ambiti territoriali tra i quali l’Ambito Territoriale N8 (Casalnuovo di Napoli - Acerra) che risulta diviso in due Ambiti distinti.

“Con la formalizzazione
del nuovo Ambito”, dichiara il Sindaco Peluso, “si è avviato il processo con il quale la Regione ha riconosciuto lo status di distretto sociosanitario autonomo. Ciò consentirà di operare con maggiore efficienza ed efficacia garantendo una risposta più immediata ed adeguata ai bisogni del territorio. La proficua collaborazione intrattenuta fino ad oggi con il Comune di Acerra continuerà comunque con altre forme e modalità sempre a tutela dei cittadini/utenti".

“Recepiamo con l’istituzione del nuovo Ambito Territoriale - continua l’assessore alle politiche sociali Antonio Corcione - le direttive della Giunta Regionale. Inizia così un nuovo ciclo programmatico in materia di integrazione sociosanitaria, che raccoglie i frutti di un faticoso lavoro di concertazione e di condivisione di linguaggi con la messa in campo di specifiche strategie di interventi integrati. Con il nuovo Ambito il territorio di Casalnuovo diventa maggiormente protagonista degli assetti e dei servizi sociosanitari".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore