Accade nella Contea di Mariglianella

Redazione

Riceviamo e pubblichiamo

MARIGLIANELLA - Uno scambio di accuse tra opposizione e maggioranza, colpi di fioretto e di sciabola...chi cadrà per primo sul campo di battaglia..??? Ma cadrà mai qualcuno...???...O come spesso succede in questi casi finisce sempre in parità, senza vinti e vincitori....e cadrà tutto nel silenzio più profondo e nel dimenticatoio...???
Per onor di cronaca.... L'opposizione accusa: "bocciata concessione edilizia in zona C dal Consiglio di Stato".In sintesi...

Alla luce della sentenza del Consiglio di Stato, secondo quanto ritiene l'opposizione, il parco delle Vittorie, realizzato in zona C - via Cortagna dalla CEIM sas, sarebbe completamente abusivo. ”Insomma se il parco delle Vittorie non si poteva fare - tuona Andrea America - non si potevano fare neanche la lottizzazione di Di Maiolo e le altre che gravitano sempre in zona C e che si trovano nella medesima situazione”.
Il Sindaco risponde: "l’ennesima bufala dei consiglieri America, Iossa e Mattiello". In sintesi...

Pare che il Comune, "...nell’esclusivo interesse della collettività, onde scongiurare un importante dissesto economico per la esosità del risarcimento richiesto dalla CEIM (euro 2.173.534.54), si vedeva costretto a proporre ricorso al Consiglio di Stato avverso la sentenza del TAR che consentiva la edificazione di immobili sull’area che, ab origine, doveva essere destinata allo stesso Ente". Il Consiglio di Stato accoglieva il ricorso dichiarando l’illegittimità della concessione edilizia.  Chi avrà ragione...chi avrà detto la verità...????

Non conoscendo gli eventi nello specifico e non avendo tra le mani gli atti, le concessioni, i ricorsi, ecc...oggetto di tale forte e animosa diatriba di natura politica e personale....non mi permetto e non ritengo corretto entrare e/o esprimere un parere specifico inerente la procedura tecnica, ma…..da cittadino della Contea di Mariglianella ritengo, che per mettere fine a tutte le infinite diatribe in essere, sia opportuno, per far chiarezza, per trasparenza fare e rendere pubblici tutti gli atti, nonchè tutti i controlli…..visto che, come dichiarato dal Sindaco:
“….siamo pronti ad operare un immediato controllo su tutte le concessioni edilizie rilasciate in zona C ed anche su tutte le concessioni e/o sanatorie o qualsivoglia autorizzazione edilizia rilasciata al sottoscritto, ai consiglieri di maggioranza e di opposizione (da estendere ai rispettivi familiari) per sgomberare, una volta per tutte, il campo da qualsiasi equivoco in merito”….aggiungerei solo di dare una sbirciatina anche alle concessioni agricole, gli ampliamenti, i piano casa e, inoltre, estenderei il controllo a tutte le società e/o soggetti collegati e/o riconducibili ai nostri Consiglieri Comunali di maggioranza e di opposizione.

Pertanto, sempre da cittadino di questa Contea, mi auguro che tutto ciò venga fatto in tempi rapidi e reso pubblico sul sito del Comune di Mariglianella e sui quotidiani locali; in modo da smascherare una volta e per tutto, eventualmente, qualcosa e/o qualcuno o di dimostrare la completa inesistenza di legami, disparità di trattamenti, illegittimità, collusioni, ecc.
Attenderò con ansia tale momento....augurandomi solo che sia garantita la salvaguardia e la tutela dei cittadini, innocenti e inconsapevoli, che hanno acquistato casa in quel parco.

Arch. Leopoldo Esposito

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250