Marigliano, rapina ai depuratori di Boscofangone

Redazione

 MARIGLIANO - Rapina ai depuratori di Boscofangone. Tre banditi fanno irruzione nel Consorzio Unico di Bacino, chiudono il custode e un operaio nello sgabuzziono e indisturbati trafugano 3 mezzi: una pala meccanica, una macchina nebulizzatrice per ecoballe e un furgone.

Armati di pistola e col volto coperto da passamontagna hanno, dunque, perpetrato il furto e poi si sono allontanti indisturbati. Nel frattempo è scattato l'allarme. Sul posto sono giunti i carabinieri di Marigliano che insieme ai militari di Castello di Cisterna hanno subito avviato le indagini cercando di mettersi sulle tracce dei rapinatori.

Resta però un mistero il modo in cui è stato messo a segno questo colpo. Chi ha agito probabilmente aveva la complicità di qualcuno. Nelle prossime ore ci potrebbero essere degli sviluppi clamorosi nelle indagini

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250