Castello di Cisterna, donna arrestata per usura

Redazione

Denunciato anche il marito

CASTELLO DI CISTERNA – I carabinieri della locale stazione hanno arrestato per usura Raffaella D’Ambrosio, 48 anni, già nota alle forze dell’ordine.

Con un servizio di osservazione, i militari dell’Arma hanno bloccato  la D’Ambrosio, immediatamente dopo che aveva ricevuto da una 42enne del luogo, denaro contante, ovvero gli interessi maturati, al tasso del 70% annuo, per un prestito di 3.000 euro contratto con lei. durante l’operazione è stato denunciato in stato di libertà per lo stesso reato anche il marito della 48enne, un 46enne del luogo.

Con successivi controlli i carabinieri hanno accertato che i 2 coniugi, approfittando dello stato di disagio economico della vittima, gli avevano prestato denaro contante, pretendendo la restituzione con alti tassi d’interesse.
La donna è stata accompagnata nella sua abitazione agli arresti domiciliari.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250