Marigliano, indignazione per gli allagamenti

Redazione

Riceviamo e pubblichiamo

MARIGLIANO -  Salve amici, stamattina mi sono svegliata con il dolce rumore della pioggia, che presto si è trasformato in un rumore assordante . Come tutte le mamme ci siamo recate ad accompagnare i nostri figli al loro primo giorno di scuola in questo bellissimo Comune di Marigliano(NA). Bagnate, ma emozionate ci siamo recate a scuola io e mia figlia, ma subito l’emozione si è trasformato in paura, sgomento e delusione ….perchè?! Abbiamo scoperto(ancora una volta) gli sfaceli che la bellissima e sacrosanta pioggia fa costantemente al mio Comune.

Albero spezzato di fronte all’ingresso di scuola(pericolosissimo), le strade di Marigliano allagate, fiumi di macchine bloccate e negozi con persone bloccate all’iinterno; ho pensato ma forse c’è un’alluvione senza essermene accorta. Eppure sembrava una banale pioggia un po’ più forte del solito.Il tutto condito con la prontezza e l' entusiasmante intervento di tutte le forze sia di soccorso (telefono dei vigili occupato e poliiza municipale senza risposta) che comunali (i responsabili dei vari uffici guardavono la piazza con sorrisetto e aspettavano che la natura facesse il suo corso, cioè che smettesse di piovere).

Ovviamente visto l’interesse mi sono avvicinata agli impiegati comunali per avere informazioni su come stessero risolvendo la questione e sono stata indirizzata da una persona all’altra facendo gli scaricabarile ,è stata bellissima la sensazione provata: ero una pallina da ping pong !!!! Loro si divertivano e noi mamme ci lamentavamo.

E’ inutile dire che tutto ciò mi ha  fatto male,  vedere i responsabili inermi , la gente indifferente anche se  un po’ infastidita , le macchine in coda rassegnati, la polizia municipale che passa e risale in auto senza far niente e poi il colmo... Vediamo una macchina della protezione civile passare ,allora ecco, una speranza...  no era solo il nonno che accompagnava i nipoti alla scuola elementare. Tutto questo è assurdo,  mi sembrava un film dove aspettavo la fine , che non è arrivata. Delusa sono tornata a casa con la convinzione che devo fare qualcosa per dare un futuro migliore alle mie figlie. Prima cosa, denuncioooooo lo sfacelo del Comune di Marigliano e dei responsabili di tutto ciò.

Isabella T.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250