Marigliano, Festa Patronale 2012: un popolo in festa

Redazione

MARIGLIANO - Un popolo in festa, ha affermato, dal palco il presidente del Comitato, mons. Pasquale Capasso, Parroco della Chiesa S. Maria Delle Grazie di Marigliano, dopo il sorteggio e prima del grande concerto del cantante Povia. Quest’anno, e sono diversi anni ormai, il bilancio della festa è stato più che positivo.

Ma ripercorriamo insieme tutto ciò che è avvenuto nei quattro giorni di festa.
Venerdì 31 agosto si doveva effettuare la famosa “ ‘A Riffa”, ma a
causa del mal tempo è stata rinviata a domenica mattina 2 settembre.

Sabato sera, 1° settembre, la piazza stracolma di gente è invasa dalla buona musica del Maestro Perris e della sua Band.
Domenica mattina solita passeggiata della banda per le strade della città. Alle ore 10:30 inizia la tanto attesa “ ‘A RIFFa”. Centinaia di persone ad assistere sedute comodamente sotto le “pipparelle” per divertirsi o per portare a casa, partecipando all’asta e con la migliore offerta, qualcosa della merce offerta dai commercianti di Marigliano e dei paesi limitrofi.
Ore 11:30. Pausa. E consueto matinè della banda musicale.
Ore 12:00 si riprende ‘A RIFFA, ma, poiché la merce era tanta e l’ora tarda, si rinvia al lunedì sera.

Domenica sera dopo la solenne processione dei santi per le strade della città, concerto bandistico della banda Città di Bracigliano diretto dall’esimio maestro Ciervo: piazza piena di cittadini e applausi a scena aperta per la banda.
Lunedì sera 03 settembre serata offerta dall’Amministrazione comunale,
prima del concerto, conclusione della ’A RIFFA con la soddisfazione del Comitato per aver “venduto” tutto e raccolto i fondi per la festa. Infine il concerto del complesso O ROM.

Martedì 04 settembre serata clou. Ore 21:30 pioggia. Tensione a mille nel Comitato e del cantante Povia. Ore 21:40 smette di piovere e si effettua il sorteggio dei premi messi in palio dal Comitato alla presenza del sindaco di Marigliano Antonio Sodano e del comandante delle guardie municipali Giuseppe Caliendo. 4 bambini presi a caso dal pubblico sorteggiano i premi:
1 premio biglietto n. 0896 vince un motorino
2 premio biglietto n. 0199 vince un frigorifero
3 premio biglietto n. 3570 vince un Ipod
4 premio biglietto n. 5000 vince una Bicicletta Magnum.

Finalmente, dopo l’estrazione, ha inizio il grande concerto d Povia, che ha entusiasmato i presenti con le sue canzoni e si è intrattenuto fino alle ore 03:00 per firmare autografi e fare foto ricordo. Per concludere, i tradizionali fuochi pirotecnici hanno suggellato l’ennesimo successo della festa Patronale 2012.

I componenti del Comitato, pero, già pensano ad organizzare l’edizione del 2013.
Questi i signori che lo compongono: Giuseppe Amato per tutti ”Peppino”, La Rocca Raffaele per tutti “zio Fifino”, Franco Pesce per tutti “o marisciall”, Pasquale Esposito, Domenico Amato, Monda Mario, Raffele Foderetti, Tobia De Vivo, Salvatore Vivolo, Devastato Luigi e Pasquale Vivolo.

Pasquale Vivolo

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore