Pennetta all'Arrabbiata, i ringraziamenti di don Giannino

Redazione

Grande successo della Sagra della Pennetta all'Arrabbiata nel rione 219. Don Giannino incurante delle ultime polemiche continua nella sua opera.

 MARIGLIANO - È doveroso da parte mia ringraziare quanti hanno reso possibile, anche quest’anno, l’iniziativa della undicesima sagra della pennetta all’arrabbiata. Grazie al clima sereno e fecondo di questi ultimi anni, ognuno ha dato il massimo nella sua opera di collaborazione. La preparazione degli alimenti, la sistemazione degli spazi, l’allestimento degli ambienti, è stato apprezzata da quanti hanno avuto modo di partecipare a tale manifestazione.

Molti sono anche i commenti positivi che mi sono pervenuti, nei giorni immediatamente dopo la sagra, da persone che non erano materialmente presenti in loco, per timore, mi è stato detto, di chi vive al di là del ponte, ma con un certo piacere commentavano la buona cucina e le gustose pietanze: peccato non averle anche assaggiata! In un film, che ho visto un po’ di tempo fa, “Le vite degli altri”, Gabriel Yared ha composto la “Sonata di buona gente” (Die Sonate vom guten Menschen) che riesce a convertire un capitano della Stasi (Ministero per la Sicurezza di Stato), nella Berlino dell’Est degli anni ‘80, dalla sua opera di persecuzione a danno di chi era ritenuto dal regime un soggetto pericoloso: chissà se basta una musica per decondizionare l’idea che tanti hanno su questo quartiere! L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Comune di Marigliano. È possibile visionare il rendiconto generale, le foto e l’elenco degli sponsor sul sito: chiesadipontecitra.it  

don Pasquale Giannino

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250