Lotta alla Camorra

Antonio Marino

Arresti a Napoli e maxi sequestro a danno dei Casalesi

NAPOLI - Sono ben 18 le persone arrestate questa mattina nell'ambito di un'operazione congiunta di Carabinieri e Polizia di Napoli. Sono tutti affiliati del clan camorristico Casella- Circone, attivo nell'area orientale del capoluogo campano. Fra i fermati ci sarebbero anche i responsabili dell'incendio appiccato a un campo nomadi il 2 dicembre 2010 a scopo intimidatorio.

Intanto, sempre nella mattinata, i finanzieri del Gico di Napoli, in collaborazione con il Scico di Roma e il Nucleo di Polizia tributaria di Caserta, hanno effettuato un sequestro di beni per il valore di oltre 800 milioni di euro a un imprenditore edile ritenuto legato al clan dei Casalesi. Durante le verifiche è infatti emerso che molte delle auto e degli appartamenti posti sotto sequestro erano intestati a un prestanome.


Fonte: Ansa

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250