Casalnuovo, incidente sul lavoro

Redazione

 CASALNUOVO - Operaio colpito dai calcinacci caduti sul cantiere dove lavorava. E' accaduto a Casalnuovo in via Giotto 13. Erano da poco trascorse le 12:00  quando Forino Francesco, 40enne, di San Paolo Belsito, operaio della ditta “AZETA SERVICE SRL” (con sede in Casamarciano (Na) in via Trivio n. 6), mentre effettuava lavori edili presso una privata abitazione è stato colpito alla testa da un calcinaccio caduto accidentalmente dalla struttura.

Il malcapitato soccorso da personale del 118, veniva poi trasportato presso l’Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli dove veniva riscontrato affetto da ferita lacero contusa alla. regione tempro parietale sx” senza indicazione di prognosi e dimesso.

A seguito immediati accertamenti sul posto, i militari operanti unitamente al personale dell’Asl Napoli Nord elevavano sanzioni amministrative al responsabile della ditta, Geom. C. D. per omessa adozione di idonee misure di sicurezza sul luogo di lavoro.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore