Marigliano, fuochi pirotecnici molesti

Redazione

La denuncia dei cittadini per i fuochi pirotecnici che i locali sparano nel fine settimana

 MARIGLIANO -  Proteste dei cittadini contro i fuochi pirotecnici che i locali sparano nel fine settimana a conclusione di feste e festini. Con l’avvicinarsi dell’estate sale, infagtti, il grido di dissenso dei cittadini, che denunciano schiamazzi e impossibilità a restare nei propri appartamenti di sera quando a punto le batterie di fuochi brillano nel cielo anche per oltre mezz’ora .

Assordanti e molesti i rumori fino al punto di far tremare gli appartamenti e di spaventare anche i bambini piccolii. Schiamazzi in poche parole che stanno mettendo a repentaglio la quiete pubblica. E’ furente Alberto Rizzo che in un post fatto pervenire alla nostra redazione denuncia il caso. “ Possibile che non ci sia un regolamento che disciplini questa materia? Abbiamo diritto alla serenità?” Perchè non avete pubblicato la mia denuncia? 

Sul piede di guerra anche gli animalisti i cui cani vengono praticamente spaventati da questo spettacolo ad uso privato diventato intollerabile per coloro che non si lanciano nella movida e che preferirebbro godersi il meritato riposo. Si sollecita un intervento da parte della autorità e degli uffici competenti per verificare se i locali sono dotati di autorizzazione e regolari permessi per sparare i fuochi pirotecnici.

“In una paese civile ci sono dei parametri di rispetto per una serena convivenza –accusa il signor Rizzo-  questi non sono festeggiamenti, regolati da leggi, questi sono schiamazzi e in quanto tali costituiscono un reato. Le autorità che fanno?”. Si spera che le istituzioni si facciano carico della questione e che leggi alla mano obblighino i ristoratori a non esagerare rispondendo solo ad esigenze di portafoglio e clientela.

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore