Marigliano, 'Sicurezza senza confini'

Redazione

Da giovedì 24 maggio la quattro giorni sulla sicurezza stradale e non solo organizzata dal comando di Polizia Municipale del Comune di Marigliano.

MARIGLIANO -  Si svolgerà da giovedì 24 maggio a domenica 27, la manifestazione “Sicurezza senza confini” con la quale l’assessorato alla polizia municipale del comune di Marigliano vuole porre l’accento sul tema della sicurezza stradale.
La manifestazione rientra tra le iniziative previste dal progetto “Sicurezza senza confini”, cofinanziato dalla Regione Campania e dal Comune di Marigliano e coordinato dal comando di Polizia Municipale diretto dal comandante Giuseppe Caliendo.

Ricco e variegato il programma: si comincia giovedì 24 con la consegna del “baby patentino” ai ragazzi della scuola elementare Pacinotti che hanno seguito il corso di educazione stradale, con una mattinata a loro dedicata presso il comando di polizia municipale. Gli studenti avranno la possibilità di visitare i locali della Polizia Municipale, di scoprire il funzionamento degli uffici e delle apparecchiature e di simulare un percorso ciclabile per mettere in pratica quanto imparato. Venerdì 25 sarà il turno del I e del II circolo per dar vita alla stessa manifestazione, questa volta però a piazza Municipio. La sera, poi, di venerdì in Piazza Castello, luogo di ritrovo di decine di giovani, è prevista una campagna di sensibilizzazione sull’uso consapevole dell’alcol in collaborazione con la Polizia di Stato di Nola guidata dal Comandante Arvonio.

Programma intenso per il fine settimana. Sabato 26, piazza municipio sarà “invasa” da una mostra di auto d’epoca e non solo (che durerà fino a domenica) e alle ore 10.30 presso la aula consiliare del comune si terrà il convegno “Tempi moderni. Giovani, Mode, luoghi comuni, falsi miti”. Al termine dell’incontro, saranno consegnati caschi protettivi omaggio ai giovani che hanno partecipato al corso per il conseguimento del “patentino”.
Domenica 27, poi, il gran finale con il raduno di auto d’epoca che andrà ad affiancarsi alla mostra in piazza municipio per una conclusione festosa della manifestazione.

“Trattare il tema della sicurezza stradale deve essere una priorità di tutti – afferma l’assessore Giuseppe Allocca – e compito delle istituzioni è quello di unire momenti di sensibilizzazione, di informazione e di formazione, ad iniziative apparentemente più leggere per ampliare il più possibile il bacino d’utenza di questi messaggi”. Sulla stessa linea il comandante della Polizia Municipale Giuseppe Caliendo : “il rapporto con le scuole di ogni ordine e grado è per noi fondamentale, per questo – conclude Caliendo - cerchiamo di alternare con gli studenti momenti di incontro presso gli istituti a manifestazioni esterne al contesto scolastico in senso stretto”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore