Melissa vive. I morti siete voi

Redazione

Lista Civica per Tufino organizza un presidio in piazza Gragnano.

TUFINO - La violenza cieca ha strappato dal giardino della vita un giovane fiore. Quel solco non resterà vuoto. Il coraggio lo riempirà, il coraggio di chi non si arrende davanti al terrore e alla morte, il coraggio di chi, oggi e domani, scende in piazza a volto scoperto per fronteggiare chi, vigliacco, uccide e si nasconde.

Quel solco non resterà vuoto, la vita lo riempirà, la vita giovane che collettivamente si riprenderà le strade, i quartieri, le borgate, le città e l’
intera nazione. Quel solco non resterà vuoto. Oggi volevano terrorizzare la parte più pura, volevano terrorizzare il futuro, volevano prendersi la speranza.
Hanno ucciso Melissa, ma la sua vita spezzata, il suo sacrificio, metterà in moto la speranza e la determinazione che spazzerà via l’arroganza, la presunzione, il marcio di chi vuole manovrare spietatamente le nostre vite.
Noi da ora ci riprendiamo la nostra vita. E se adesso avete il coraggio, ammazzateci tutti !

Domani mattina, alle ore 11:00, in piazza Gragnano, Lista Civica per Tufino organizza un presidio straordinario con l’intento di creare insieme ai singoli cittadini, insieme alle associazioni del territorio, insieme ai gruppi politici e i collettivi, una rete da cui parta un riscatto collettivo perché solo uniti saremo capaci di essere protagonisti del nostro presente e di costruire il futuro.
“Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste”

Mai più silenzio, mai più indifferenza

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore