Somma Vesuviana e Folignano uniti nel ricordo di Melania Rea

Redazione

Anniversario della morte di Melania Rea

SOMMA VESUVIANA - Somma Vesuviana e Folignano ricordano Melania Rea con una fiaccolata e una piccola cerimonia.. Questo pomeriggio, il primo cittadino Angelo Flaiani, assieme al parroco don Carlo Lupi e al sindaco di Civitella, sono saliti a Ripe per lasciare un mazzo di fiori vicino all’albero dove Melania ha trovato la morte. Un gesto semplice che ha anticipato la funzione religiosa tenuta nella chiesa di di San Gennaro a Folignano.

Giornata del ricordo anche a Somma Vesuviana, dove in piazza Vittorio Emanuele III, nel cuore della cittadina napoletana, campeggia una sua gigantografia. Intanto i suoi concittadini sono scesi in piazza per chiedere giustizia. L'unico indagato al momento è il marito della donna, Salvatore Parolisi che dal primo giorno rigetta ogni accusa.

La serata di commemorazione si chiuderà con la proiezione di un suggestivo video e di foto che ricorderanno la vita della giovane 29enne strappata tragicamente all’affetto dei suoi cari e della sua piccola di appena tre anni

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250