Marigliano, ritrovati altri cani morti

Redazione

Non si ferma la mattanza di cani. Altre bestiole morte sul lagno Frezza. Tre sono stati rinvenuti sotto il ponte dell'autostrada. A scaricarli sarebbe stata una Punto di colore nero con vetri oscurati - Filmato shock e altre foto esclusive

MARIGLIANO. Altri cani morti sul lagno della mattanza. Tre sono stati rinvenuti sulla sponda destra e altri  tre sotto il ponte in località Sentino, nei pressi dell’asse mediano. Zona crocevia di personaggi di malaffare e di illegalità diffuse da parte di stragisti senza scrupoli , che non temono di essere scoperti e che continuano a sversare povere bestiole morte e decedute altrove secondo modalità che restano tuttora sconosciute.

Ancora non sono stati resi noti, infatti, i risultati delle autopsie eseguite sulle altre carcasse di animali rinvenute il 5 gennaio scorso sul canale maledetto: 60 cani, 10 conigli e 4 gatti, a cui poi bisogna aggiungere il successivo ritrovamento dei giorni scorsi di altri 50 cani, alcuni dei quali sembrerebbero addirittura essere stati avvelenati. 

Secondo testimoni, che frequentano la zona,  almeno tre delle sei carcasse rinvenute ieri sarebbero state sversate da un’auto in transito: una Punto di colore nero con vetri oscurati. Sono stati loro a condurci sul luogo del nuovo ritrovamento, meravigliati del nostro interesse per la cosa: "In questi luoghi sono cose normali, avvengono tutti i giorni questi sversamenti", hanno dichiarato con tanta naturale rassegnazione,  non nascondendo una profonda indignazione per la sorte delle povere bestie.

Intanto i carabinieri e i Nas lavorano senza sosta di concerto con i sanitari dell’Azienda Sanitaria Locale per far luce su una vicenda i cui tratti restano ancora oggi oscuri. L’unica cosa certa è che i cani uccisi continuano ad essere abbandonati in zona. Gli stragisti sfidano le istituzioni, che però gli sono con il fiato sul collo. Sul lagno la puzza nauseabonda che appesta l’aria e le buste che si vedono nel filmato fanno supporre che ci siano altri macabri sversamenti di animali morti.

Discuti l'Argomento sul Blog

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore