Polemiche per il Parco dei Pini.

Redazione

I Verdi accusano: utilizzati fondi pubblici per lavori in un viale privato dove il sindaco ha lo studio

MARIGLIANO -  Il Comune dispone la potatura degli alberi al Parco dei Pini.
Scoppia la bagarre. Secondo la denuncia  dell’Associazione
Oxigeno, il Palazzo di Città avrebbe utilizzato fondi pubblici per potare gli
alberi in una strada privata. “Fatto, ancora più grave - incalzano dall’
Associazione- è che in quel viale ci abita anche il primo cittadino, Antonio
Sodano”.

A suscitare l’indignazione del responsabile dell’Associazione, Saverio
Lo Sapio, responsabile locale dei Verdi, sarebbe una determina
sottoscritta dal Comune che prevede la potatura di 70 pini, tutti ricadenti nel
parco dei Pini e di un centinaio di lacustri che prima venivano potati dagli
LSU in economia. “Un caso del genere se fosse capitato nella città di
Napoli –afferma il responsabile dei Verdi- avrebbe già visto bersagliato il sindaco De Magistris, a Marigliano invece passa tutto inosservato”.

Al Comune intanto dall’ufficio tecnico l’ingegnere, Andrea Ciccarelli, afferma che dal 2004 la strada è di proprietà comunale: ceduta con convenzione. La vecchia  lottizzazione del parco dei Pini, infatti, prevedeva che oltre alle
infrastrutture fosse ceduto al Comune anche un’area di circa 10 mila metri
quadrati da utilizzare per fini collettivi. Secondo la denuncia dei Verdi, invece,
questo passaggio di fatto non ci sarebbe mai stato. Fuori alla strada c’è anche un divieto d’accesso per i non residenti. La stessa area, secondo i denuncianti, che dovrebbe essere comunale verrebbe utilizzata esclusivamente dai condomini.

La strada interessata, usata per rifilarmi l’ennesimo attacco personale, è una strada pubblica, che appartiene a una lottizzazione convenzionata con l’Ente, tant’è che tutti i suoli non edificati sono di proprietà del Comune. Mi dispiace dover sgonfiare l’ennesimo finto scoop di questa Associazione. Ciò non toglie che sono attacchi pretestuosi gravissimi –si difende  il sindaco Antonio Sodano- la strada è pubblica e gli alberi avevano bisogno d’
interventi urgenti: i lavori di potatura rientrano nella normale routine dei lavori del verde pubblico”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore