Palma Campania, presi per trasporto di rifiuti speciali pericolosi

Loredana Monda

 PALMA CAMPANIA - Nel quadro di operazioni di controllo del territorio, coordinate dalla Compagnia di Nola diretta dal Capitano Andrea Massari, i carabinieri della caserma cittadina hanno arrestato due persone per trasporto illecito di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

In manette sono finiti il trentasettenne Pellegrino Bruzzese e il ventitreenne Domenico Bruzzese, entrambi di Sarno (Sa), già noti alle forze dell’ordine, stati sorpresi e bloccati, su Via Nuova Sarno, mentre trasportavano, a bordo di un motocarro, senza alcuna autorizzazione, rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi (elettrodomestici in disuso, apparecchiature elettriche, pezzi di motore d’auto e materiale ferroso).
Il veicolo e i rifiuti sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore