Marigliano, una sede per l’Avis

Redazione

MARIGLIANO - Con la delibera di Giunta Comunale n. 92/2011 è stata concesso, in comodato d'uso gratuito, all'Associazione Italiana Volontari Sangue (AVIS), un locale nell’edificio ex Pretura. Il promotore dell’iniziativa, l’Assessore Felice Mautone, ha commentato:” L’Amministrazione comunale si è resa immediatamente disponibile ad accogliere la richiesta di dotare la sezione locale dell’Avis di uno spazio di contatto con i donatori cittadini, che consentirà, tra l’altro, la consegna dei risultati dei prelievi nel massimo rispetto della privacy”.

La convezione è stata sottoscritta nei giorni scorsi dal responsabile comunale al patrimonio, Pasquale Matrisciano, e dal responsabile Avis, dott. Leonardo De Rosa :” Dobbiamo ringraziare il Sindaco e l’Amministrazione Comunale che, sensibili alle richieste dei nostri associati, portavoce dei quali si è fatto il signor Raffaele Spera decano dei donatori di Marigliano, hanno voluto mettere a disposizione della comunità questa sede”.

Anche il Sindaco, Antonio Sodano, nel corso del colloquio con il dott. De Rosa, ha tenuto a sottolineare la sensibilità della città nei confronti dei donatori di sangue e di chi ne ha bisogno:" Sono felice di aver dato al gruppo donatori di Marigliano la possibilità di disporre di un luogo che possa essere sede di incontro per le attività legate al loro impegno sociale e di solidarietà. A tutti vanno i miei sinceri auguri di buon lavoro per quanto riusciranno a realizzare sul nostro territorio”.

 


Vera Mautone

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore