Nola, primo giorno di scuola

Redazione

L’Assessore alla P.I. Rino Barone e l’Arch. Pasquale Petillo, Presidente della V Commissione Consiliare (Pubblica Istruzione), in occasione dell’apertura dell’anno scolastico, si sono recati, questa mattina, presso tutte le scuole comunali cittadine.
Ricevuti dai Dirigenti Scolastici, i due rappresentanti dell’Amministrazione comunale hanno potuto constatare che non è emersa nessuna particolare criticità, ma solo qualche piccola segnalazione, che sarà risolta nel giro di pochi giorni.

Il Sindaco Geremia Biancardi, si è recato invece, presso il Liceo Classico “G.Carducci” per salutare il nuovo dirigente scolastico, Prof. Francesco Sepe, che ha sostituito nell’incarico, il Prof. Paolo Allocca.
Per l’occasione, Sindaco e Assessore hanno anche rivolto un messaggio di auguri. Questo il testo:

“Un nuovo anno scolastico sta per iniziare. A nome di tutta l’Amministrazione comunale rivolgiamo i migliori auguri per un anno pieno di soddisfazioni.
Al corpo insegnante va l’augurio di svolgere con serenità ed entusiasmo la delicata ed importante funzione educatrice e formatrice dimostrando sensibilità e attenzione verso le esigente e le peculiarità dei propri allievi, valorizzandone doti e creatività.
Agli alunni auguriamo di trascorrere un anno caratterizzato da un costate impegno personale che consenta un cammino di crescita culturale ed umana atta a formare gli strumenti adeguati per affrontare gli studi futuri ed il mondo del lavoro.
Alle famiglie l’auspicio di affiancare l’istituzione scolastica e divenire, a loro volta, protagoniste di percorsi di formazione innovativi, basati sul rafforzamento di reti di comunicazione e collaborazione sul territorio.
A tutto il personale non docente va il ringraziamento per l’attività di supporto e di collaborazione necessaria ed indispensabile affinché la scuola possa “funzionare” armonicamente nel rispetto delle professionalità che lavorano al suo interno.
L’Amministrazione comunale, anche se continuamente colpita da tagli nei trasferimenti da parte degli enti superiori, continuerà a sostenere l’attività didattico-educativa delle nostre scuole, conscia di quanto questa risorsa sia preziosa e vada salvaguardata”.



Michele Sibilla

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore