Area Pip: 150 mila metri quadrati per le aziende

Redazione

Stipulata la convenzione per realizzare la struttura. Il sindaco Napolitano:“Così parte lo sviluppo”

 COMIZIANO - L’Amministrazione comunale di Comiziano, guidata dal sindaco Paolino Napolitano, firma la convenzione per l’affidamento in concessione della progettazione, della costruzione e della gestione delle opere che saranno realizzate nell’area destinata agli insediamenti produttivi. Un passo importante dopo quello che, nel 2009, comportò l’affidamento in project financing alla Pacifico Costruzioni Spa.

L’area che sarà messa a disposizione delle imprese si trova lungo la strada statale 7 bis e si sviluppa su di una superficie di 150mila metri quadrati dentro i quali, oltre alla realizzazione delle strutture necessarie alla localizzazione delle aziende, sono previsti servizi ed infrastrutture comuni come zone verdi, asilo nido, baby parking, ristorante, bar, attrezzature sportive e parcheggi. Ci sarà inoltre spazio per un istituto bancario ed un ufficio postale. I lotti sono destinati alla realizzazione di insediamenti commerciali, industriali, artigianali, alle piccole e medie imprese o alle aziende erogatrici di servizi.

“Con la firma della convenzione - afferma il sindaco di Comiziano, Paolino Napolitano - abbiamo dato un colpo di acceleratore ad un progetto destinato a migliorare il contesto economico non solo del nostro paese ma di tutto l’hinterland. Il segnale concreto di uno sviluppo organico che passa per la creazione ed il potenziamento delle infrastrutture e dei servizi funzionali alle esigenze dei cittadini e degli imprenditori. Un modo per accrescere la vivibilità ed il tenore di vita di un territorio che vuol coniugare vocazione culturale, crescita imprenditoriale e tutela ambientale”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250