San Gennaro Vesuviano. La Pro Loco attacca il Comune

Redazione

San Gennaro Vesuviano. La Pro Loco attacca: “Il comune rispetti la legge e finanzi le nostre attività”

San Gennaro Vesuviano  - Un fitto programma di iniziative per un anno pieno di eventi emozionanti: dal “Festival degli Antichi Sapori” a quello degli “Artisti di strada”, dalla “Festa del Bambino” agli incontri letterari, dalle mostre fotografiche al “Gran Galà del Cabaret “, dalla rassegna degli Aquiloni acrobatici a quella delle Mongolfiere, “Raduno Nazionale delle Auto & Moto d’Epoca”, etc... La Pro Loco di San Gennaro Vesuviano continua nel suo costante impegno di promozione e valorizzazione del territorio con appuntamenti capaci di calamitare l’attenzione dei pubblici più diversi e di ogni età: sportivi, appassionati di motore, cultori delle tradizioni, amanti dell’arte e buongustai. 

La programmazione degli eventi continua con grande successo. E mentre la Pro Loco, con le ultime riunioni, mette a punto il cartellone finale, l’amministrazione comunale sta a guardare.  Fino ad oggi non ha versato un solo euro di finanziamento per supportare le attività riconosciute e apprezzate dalla comunità “sangennarese”. Eppure l’Associazione, con la sua attività contribuisce non poco a rilanciare la locale realtà e a creare occasioni di incontro per favorire l’aggregazione sociale e l’integrazione.

Insomma la Pro Loco di San Gennaro Vesuviano interpreta a pieno il ruolo che, la normativa nazionale, nel quadro della riforma della legislazione nazionale sul turismo, assegna alle comunità locali e in particolar modo alle Associazioni Pro Loco: una funzione strategia per lo sviluppo dei singoli paesi e delle diverse cittadine.
La legge regionale, la n.7 del 15 febbraio 2005, riconosce nel quadro della valorizzazione turistica della Campania, il ruolo centrale delle Pro Loco per la custodia e per la promozione dei valori naturali ed artistici. Le associazioni andrebbero quindi sostenute, per legge, con finanziamenti e appoggi logistici in quanto Enti Ufficiali per la crescita delle singole realtà sociali.

È proprio in questa cornice che si iscrive la richiesta della Pro Loco di San Gennaro Vesuviano: un aiuto concreto da parte dell’Amministrazione Comunale a sostegno di attività nate sul territorio e pensate per il territorio. Un punto di partenza per una più stretta e sinergica collaborazione.


Donato ALFANI
Presidente Pro Loco San Gennaro Vesuviano

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore