Pomigliano, progetto alternativo del Parco Pubblico

Redazione

Presentato stamattina il Progetto alternativo per il Parco Pubblico di Pomigliano, la proposta dei cittadini per riqualificare l’area verde

POMIGLIANO D'ARCO Il cammino del Comitato per il Parco Pubblico di Pomigliano segna oggi una tappa fondamentale con la presentazione del Piano di Riqualificazione del parco, la proposta dei cittadini alternativa al tanto contestato project financing da 20 milioni di euro dell’amministrazione comunale, che prevede la realizzazione nell’area verde di un parcheggio multipiano e centri servizi da dare in gestione ai privati.

Stamane una delegazione di cittadini del Comitato si è recata al Comune per protocollare il documento e richiedere un incontro col sindaco, nel quale poter discutere del progetto presentato e dare il via ad una nuova fase di interlocuzione e collaborazione con l’amministrazione “.

“Siamo soddisfatti di questo risultato, maturato con un lavoro intenso sul territorio e frutto di un vero percorso di partecipazione democratica – fanno sapere dal Comitato – Riteniamo che il piano di riqualificazione elaborato da questo Comitato rappresenti un contributo autorevole, in quanto sintesi e mediazione delle idee di una moltitudine di cittadini, e speriamo fornisca elementi utili a una discussione seria e definitiva sulla pianificazione del recupero del Parco Giovanni Paolo II.

Da settembre
daremo il via a una nuova fase di condivisione con tutta la cittadinanza e di confronto con l’Amministrazione comunale, per arrivare tutti insieme ad un progetto corale sul destino dell'area verde più importante di Pomigliano.
I cittadini hanno voglia di partecipare e di venire coinvolti nelle decisioni politiche sul futuro del verde pubblico e nella pianificazione dell'idea di sviluppo della nostra Città. Siamo convinti che l’Amministrazione comunale ne terrà conto”.

Il Comitato per il Parco Pubblico di Pomigliano

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore