Preso con quattro chili di hashish

Redazione

25enne napoletano trovato in possesso di quattro chili di hashisc, arrestato

Portava con sé ben 4 chilogrammi di hashish, che aveva già suddiviso in 40 pacchetti da 100 grammi l’uno il 25enne napoletano arrestato, ad opera dei Carabinieri del NORM di Cassino, al’uscita del casello autostradale cittadino. Il giovane narcotrafficante, che viaggiava a bordo di una Smart For Two, è stato bloccato n centinaio di metri dopo l’uscita cassinate dell’A1, meglio conosciuta come Autostrada del Sole.

Quello che doveva essere un semplice controllo si è ben presto trasformato in qualcosa di più. Infatti, l’atteggiamento del 25enne partenopeo, che manifestava palesi segni di agitazione e nervosismo, ha alquanto insospettito i militari che gli avevano imposto l’alt. Questi, quindi, subodorando che qualcosa non andava, hanno deciso di procedere ad una operazione di perquisizione, sia sulla persona che sul veicolo che avevano fermato. Al termine della ricerca, i sospetti dei membri dell’Arma entrati in azione si sono rivelati fondati. Infatti, alla fine delle operazioni di ricerca, è stato ritrovato un involucro contenente “fumo” del peso di quattro chili.

Preparato per lo spaccio all’ingrosso. Si ritiene che i quaranta panetti di hashish trasportati dal corriere della droga proveniente da Napoli fossero destinati a vari pusher della zona di Cassino e di altri Comuni della Bassa Ciociaria. Per conseguenza di ciò, colui che era stato fermato per un semplice controllo si è ritrovato con le manette ai polsi, vedendo sequestrata la sua minicar e, ovviamente, la partita di droga che trasportava. Daniele Palazzo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore