Posta aperta il pomeriggio

Redazione

Per agevolare chi lavora la Posta resta aperta il pomeriggio

Sant’Anastasia – Sarà capitato a qualsiasi lavoratrice o lavoratore di chiedere un permesso al “capo” per motivi urgenti, tra cui certamente non è mancato il dover “uscire con i minuti contati” per pagare o riscuotere o spedire una raccomandata o un pacco agli sportelli degli uffici locali delle Poste Italiane.

A Sant’Anastasia, per chi lavora di mattina e per tutti coloro che non sono vincolati da orari, questo non accadrà più. Gli anastasiani e i cittadini dei comuni vicini possono tranquillamente recarsi in via Primicerio anche dalle 13,00 alle 18,30 – dal lunedì al venerdì – perché troveranno aperto l’ufficio Postale. E potranno fare tutte le operazioni, accedendo a tutti i servizi che attualmente la Posta offre. Ha, infatti, avuto attuazione da pochi giorni il protocollo d’intesa siglato tra il sindaco di Sant’Anastasia e i dirigenti delle Poste italiane di Napoli.

“Invitiamo tutti i cittadini a sfruttare questo nuovo servizio, che, ne sono certo, potrà evitare lunghe code alla Posta perché nell’arco della giornata la fascia oraria di apertura degli sportelli di via Primicerio è stata ampliata di parecchio, grazie al protocollo di intesa - afferma il consigliere Mario Gifuni, attivo, insieme al sindaco Carmine Esposito, nel raggiungere l’obiettivo – e siamo riusciti ad avere l’aumento del personale necessario a dare efficienza al servizio appena messo in funzione. Si tratta ora di capire il gradimento per l’utenza, che certamente non perderà l’occasione di sfruttare al meglio il servizio postale pomeridiano”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore