Tufino, rubano gasolio a un camion dei rifiuti. Uno è di Marigliano.

Redazione

Due fermi per rapina

TUFINO - I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Nola hanno sottoposto a fermo per rapina Erasmo Tammaro, 33 anni, residente a Marigliano e Salvatore Vaccaro, 29 anni, residente a San Vitaliano entrambi già noti alle forze dell’ordine.

I due sono gravemente indiziati di aver rubato il gasolio dal serbatoio di un autocarro per lo scarico di rifiuti solidi urbani in sosta nei pressi dell’impianto Stir, di proprietà di una ditta di S. Antonio Abate, utilizzando un tubo in gomma con il quale hanno riempito 4 fusti di plastica da 25 litri.

Scoperti dall’autista dell’autocarro, i due malviventi lo hanno aggredito a calci e pugni, dandosi poi alla fuga a bordo di una Fiat Punto: l’autista è stato medicato dai sanitari dell’ospedale di Nola per lesioni guaribili in 2 giorni.

Il malcapitato ha denunciato subito l’accaduto ai carabinieri, descrivendo dettagliatamente i due uomini. I militari dell’Arma hanno subito avviato le ricerche, rintracciandoli poco dopo a bordo della stesa Fiat Punto, ancora in possesso del bottino. L’auto, i 4 fusti ed il tubo di plastica sono stati sequestrati. I 100 litri di gasolio sono stati restituiti all’avente diritto. I due fermati sono stati portati nel carcere di Poggioreale.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore