Brusciano, PD: 4 Si per i Referendum

Redazione

Il Circolo di Brusciano del Partito Democratico promuove i “4 SI” per il Referendum del 12 e 13 giugno 2011. Diffusa la “Proposta di Legge del PD per l’Acqua Pubblica”

BRUSCIANO - Domenica 29 maggio, nella Piazzetta San Sebastiano a Brusciano, il Circolo locale del Partito Democratico, coordinato dall’avvocato Salvatore Travaglino, ha organizzato una mattinata di informazione e di promozione riguardante l’appuntamento referendario del 12 e 13 giugno verso il quale il P D indica la scelta di “4 SI”.

Il gruppo organizzatore presso il gazebo imbandierato del P D di Brusciano, al fianco di Salvatore Travaglino, era composto da Elia Auriemma, Cristina Calabrese, Felice Marotta ed Antonio Roberto. E’ giunto a portare il suo saluto anche Sebastiano Sorrentino, della Segreteria Provinciale P D, il quale si è intrattenuto con i giovani attivisti bruscianesi ed ha scambiato anche qualche breve riflessione con i cittadini accorsi a ritirare il materiale informativo. La scheda che sarà consegnata agli elettori dà la possibilità di poter esprimesi contro la privatizzazione dell’acqua con il primo e secondo quesito; contro la costruzione delle centrali nucleari, con il secondo quesito; contro il legittimo impedimento che permette al Presidente del Consiglio de Ministri e ai Ministri di non comparire in udienza penale nel periodo in cui sono in carica, con il quarto quesito.

La forma della risposta “Si” scaturisce dal fatto che si tratta di referendum abrogativi. I cittadini che andranno ai seggi in Italia dovranno essere il 50% più uno, affiché questo alto strumento democratico che consegna nelle mani degli elettori il potere referendario abbia validità ed efficacia. E’ una chiamata di responsabilità per almeno 25 milioni di italiani.

L’appuntamento ai seggi elettorali è per Domenica 12 giugno dalle ore 8.00 alle 22.00 e Lunedì 13 giugno 2011dalle ore 7.00 alle 15.00.
A Brusciano il Partito Democratico ha accompagnato le sue comunicazioni stampate sui volantini per l’occasione referendaria con l’appello a concretizzare: “La vera unità di noi tutti per far valere i nostri diritti di cittadini, capaci di dare una forte risposta a leggi che remano contro di noi”.
Il coordinatore locale Avv. Salvatore Travaglino ha dichiarato che “anche domenica prossima, 5 giugno, ritorneremo in Piazzetta San Sebastiano dove saremo presenti assieme ad alcuni rappresentanti politici e del movimento referendario. Con loro ed i cittadini daremo vita ad un ulteriore coinvolgente momento di riflessione e di confronto tematico. Voglio ringraziare tutta Brusciano per la sensibilità dimostrata e l’impegno assunto per i 4 Si ai Referendum del 12 e 13 giugno”.

Con il flyer “La Proposta di Legge del PD per l’Acqua Pubblica” i cittadini che ancora non lo sapeva sono venuti a conoscenza del fatto che “già dallo scorso autunno il gruppo del Partito Democratico ha depositato alla Camere una proposta di legge sull’acqua pubblica 8 n. 3865 primi firmatari Pier Luigi Bersani e Dario Franceschini”.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore