Marigliano, grande successo della II Sagra dello Gnocco nel Pignatiello

Redazione

11.000 euro devoluti ai Missionari della Piccola Opera della Redenzione

MARIGLIANO - La II Sagra dello gnocco nel pignatiello, tenutasi lo scorso 7 e 8 presso l’Istituto Anselmi di Marigliano, ha registrato, rispetto allo scorso anno, un forte aumento della partecipazione di persone arrivate da diversi Comuni della Provincia di Napoli.
Il dato che meglio di tutto sintetizza questa bellissima esperienza, che speriamo si possa ripetere l’anno prossimo anche migliorando ed eliminando le imperfezioni che ci sono state, è il risultato finale: 11.000 euro devoluti ai Missionari della Piccola Opera della Redenzione per il Villaggio del Fanciullo in Colombia voluto da Padre Arturo d’Onofrio.

Il risultato
raggiunto si può leggere dai numeri della manifestazione: 225 kg di farina impastati con amore dalle signore che hanno permesso di offrire ai partecipanti circa 1.300 pignatielli di gnocchi conditi con 170 lt. di sugo ed oltre 70 kg. di mozzarella, una porchetta di circa 40 kg che è stata degustata con vari contorni che hanno anche accompagnato oltre 70 kg di salsicce alla brace.
Grosso interesse ha registrato il caciocavallo impiccato ovvero sciolto alla brace e servito su bruschetta con fetta di prosciutto, ne sono stati serviti ben 42 kg. Novità il soffritto nel pignatiello.

Per i più piccoli, ma non solo, sono stati preparati più di 100 kg. di patatine fritte. Il tutto è stato accompagnato da vino, birra alla spina e bibite. Per completare il menu si sono potuti degustare degli ottimi dolci. Ai bambini sono stati offerti i gelati.
Novità di questo anno il pranzo domenicale per il quale si sono registrate circa 150 presenze. In occasione della Festa della Mamma tutte le signore sono state omaggiate con una rosa.

Anche gli spettacoli
hanno riscosso un grosso successo: la prima sera c’è stata l’esibizione degli allievi della Scuola di Danza “LE.PI. Dance Club” seguita dallo spettacolo di musica popolare degli artisti della Paranza “Vesuvius”. Domenica sera grande entusiasmo, a conferma di quanto già avvenuto lo scorso anno, per il bellissimo e coinvolgente concerto del gruppo I Parià.

Tutto questo è stato ottenuto grazie alla disponibilità di Padre Joseph e William, Missionari della Piccola Opera della Redenzione di Padre Arturo d’Onofrio, del Comune di Marigliano che ha voluto patrocinare questa iniziativa, della Protezione Civile e della Pro Loco Città di Marigliano che si sono prodigati in particolar modo per la buona riuscita della “Pedaliamo Insieme” che si è svolta domenica mattina per le strade dell’intera città, in occasione della Giornata Nazionale della bicicletta, degli sponsor che con il loro contributo hanno permesso di massimizzare l’obiettivo da raggiungere, degli artisti che hanno esposto le loro opere ed infine, ma sicuramente non per importanza, all’impegno di tutti i volontari che negli ultimi due mesi hanno lavorato con entusiasmo ed amore all’organizzazione di queste due magnifiche serate.
Grazie a tutti e appuntamento al prossimo anno.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore