Mariglianella, grande successo per il "Mamma day"

Redazione

MARIGLIANELLA. Strepitoso successo della terza edizione del “Mamma day"
Obiettivo Famiglia Federcasalinghe di Mariglianella in collaborazione con l’
Inail.  La manifestazione si è conclusa con la tradizionale sfilata d’auto
d’ epoca “Viaggiare in sicurezza” con in testa il camper della medicina del
lavoro che ha effettuato esami audiometrici gratuitamente in via Parocchia.
La manifestazione, completamente autofinanziata e non sponsorizzata da nessun
ente, è stata dedicata ai temi della sicurezza e della prevenzione nei
luoghi di lavoro e contro gli infortuni domestici.

Novità di quest’anno è stato un convegno che ha affrontato il tema dell’importanza del recupero e della
memoria storica. Promosso dalla responsabile locale Anna Monda.. A tale scopo si è
tenuto nell’aula consiliare un dibattito con autorevoli esponenti del mondo
accademico ed intellettuale per sensibilizzare il recupero e la salvaguardia
del nobile palazzo seicentesco, appartenuto alla famiglia del venerabile don
Carafa. La manifestazione si è avvalsa del patrocinio morale della
provincia e del comune. Per l’occasione, in collaborazione con l’Inail, è stata
promossa  una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza in casa e sui luoghi di
lavoro con l’intervento del camper della medicina del lavoro Cml Vesuvio srl
e dell’esperto Salvatore Sacchettino.

Sono stati distribuiti anche opuscoli  informativi e regalato gadget, tra cui delle borse, a tutti i partecipanti.
In campo anche il mondo scolastico e universitario. A moderare l’incontro è
stata la sociologa e giornalista, Anita Capasso. L’obiettivo è stato di spingere l’
ente locale ad acquisire al patrimonio comunale il palazzo medioevale
appartenuto alla nobile famiglia del venerabile Carlo Carafa, sostenendo l’
opera di sensibilizzazione avviata da circa sette anni dal laboratorio
artistico culturale don Carlo Carafa, associazione promotrice del prestigioso
e omonimo premio Gallo d’Oro - Città di Mariglianella ”.

Ad arricchire la  serata, inserita nel Maggio della cultura partenopea, poesie ed intermezzi
musicali con il poeta Leonardo Brunacci, lo scrittore Antimo Ceparano, il
poeta Ignazio Maritato, la scrittrice Sonia Sodano, il poeta Francesco Simioli, il
canzonettista dialettale Pasquale Giannino e una mostra fotografica a cura
di Maurizio Sena e dell’associazione Campania Felix. La sfilata d’auto d’epoca
è stata curata dal club Asm di Giuseppe Laudando. .Premiati, tutti i
partecipanti che hanno sfilato con gioiellini d’auto d’epoca accuratamente selezionati
per ripercorrere i 150 anni dell’Unità d’Italia. Presenti anche il sindaco Felice
Di Maiolo, l'assessore Felice Porcaro, l'assessore Michele Rescigno. Mitica:
una bellissima Balilla
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250