Castello di Cisterna, estorsione con il “cavallo di ritorno”

Redazione

CASTELLO DI CISTERNA - I carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato in flagranza Alessandro Capocelli, 25 anni e Raffaele Tizzano , 22 anni, residente a Brusciano entrambi già noti alle forze dell’ordine e resisi responsabili di tentata estorsione con il cosiddetto “cavallo di ritorno”.

I militari dell’Arma hanno bloccato i 2 mentre tentavano di estorcere 650 eeuro a un 28enne di Napoli per restituirgli uno scooter che gli era stato rubato la mattina del 20 maggio.

Dopo gli arresti i carabinieri  hanno rinvenuto lo scooter che è stato restituito al proprietario. Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore