Sulmona, va a fuoco camion

Redazione

Sulmona-va a fuoco motore di camion di proprietà di una ditta sarnse, condotto da un giovane napoletano

Spettacolare fuori programma sulla strada di collegamento (Statale 17) tra Pettorano e Sulmona, in provincia dell’Aquila. Va a fuoco il motore di un camion pilotato da un autotrasportatore napoletano che presta servizio per una ditta di Sarno con interessi commerciali in diverse località del Centro e del Nord Italia. Mentre marciava in direzione Sulmona, il conducente dell’automezzo(trasportava un container) ha avvertito un fastidioso odore di bruciato all’interno dell’abitacolo del mezzo stesso, notando che, dal vano-motore fuoriusciva intenso fumo nero. Azionato immediatamente il sistema frenante del suo camion, ha subito avvertito i Vigili del Fuoco di quanto gli stava capitando. Nel frattempo, ha cercato, ma invano, di spegnere le fiamme con l’estintore in propria dotazione.

Alla cosa hanno provveduto i pompieri compenti per territorio, che, giunti tempestivamente sul posto, hanno “stutato” l’incendio, limitando al minimo i danni al camion e, soprattutto, impedendo che un eventuale esplodere del motore del pesante mezzo di trasporto proveniente dalla Campania potesse arrecare danni a persone e cose che si trovavano nei paraggi. Intanto, sempre in provincia dell’Aquila, si è verificato un altro sinistro stradale. Questa volta, con feriti. Per il ribaltamento della Fiat Panda(l’episodio si è verificato al Km. 7 della Statala 10, nei pressi dello svincolo per Vittorito) su cui viaggiano, tre giovani di Molina sono finiti in ospedale. Per loro, prognosi variabile tra i sette e i venti giorni. Al controllo del tasso alcoolico presente nel suo corpo, il conducente è risultato positivo, vedendosi ritirare la patente di guida e prendendosi una denuncia per guida in stato di ebbrez
Daniele Palazzo
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore