San Vitaliano, rapina tabaccheria. Preso.

Redazione

Un mariglianese coinvolto nella rapina a mano armata

SAN VITALIANO - I carabinieri della locale stazione hanno arrestato  Antonio Maio, 28 anni, residente a Marigliano, già noto alle forze dell’ordine, destinatario di un ordine di custodia cautelate agli arresti domiciliari emesso il 13 maggio dal gip di Nola per rapina in concorso.

L’uomo e’ gravemente indiziato per rapina. La sera dell’11 maggio, insieme a Carmine Lo Sapio, 28 anni, residente a Scisciano, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto a fermo per questo fatto il 12 maggio, armati di pistola hanno minacciato il titolare di una tabaccheria su via Palazzuolo, facendosi consegnare l’incasso della giornata.  I 2 sono stati formalmente riconosciuti dalla vittima prima in fotografia e poi di persona.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250