Nola, confronto pubblico sui servizi sociali

Redazione

Civitas organizza un confronto pubblico dal tema "Servizi sociali: mettere al centro la persona che soffre"

NOLA - Si terrà presso la sala del Consiglio comunale di Nola (capofila Ambito 11) con inizio alle ore 18,30 il giorno 24 maggio c.a. un confronto pubblico sul tema “Servizi sociali: mettere al centro la persona che soffre”,  organizzato da CIVITAS, federazione delle seguenti associazioni o gruppi: Caritas parrocchiale Maria SS. del Carmine Nola, Azione Cattolica Italiana Nola, F.U.C.I., Comitato per la difesa dell’acqua pubblica, Amici del marciapiede, Assofelix, Legambiente.

Il confronto dibattito si articolerà come segue:
- inizio ore 18,30 con introduzione del moderatore che Pietro CASILLO
- breve saluto da parte del Sindaco di Nola, Comune capofila dell'ambito 11, breve saluto del Presidente dell'Agenzia Area Nolana,
poi gli interventi come di seguito
Giuseppe Esposito, sociologo, dirigente ASL NA 3 sud Pomigliano d’Arco
"ANALISI DEI BISOGNI E METODO DI LAVORO";
Luca Sorrentino, direttore dell’ istituto per non vedenti “L. Colosimo” di Napoli
"CRITICITÀ' DEL SISTEMA DEI SERVIZI SOCIALI E DEL RUOLO DEL TERZO SETTORE"
Rosa Cappelluccio dirigente dell’Area Servizi Sociali dell’Agenzia di Sviluppo dell’Area Nolana.
"IL RUOLO DELL'UFFICIO DEL PIANO E DELL'AGENZIA DI SVILUPPO"
Arcangelo Annunziata, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Nola capofila del’Ambito comunale 11
"SUSSIDIARIETA’ ED INTEGRAZIONE PER IL WELFARE LOCALE.

Sono previsti poi interventi del pubblico. E’ utile e necessaria la partecipazione dei rappresentanti dei servizi sociali dei comuni dell’Ambito 11.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore