Brusciano, inaugurazione di Viale Colombo

Redazione

L’Amministrazione Comunale di Brusciano ha inaugurato il prolungamento di Viale Cristoforo Colombo continuando così il recupero e la rifunzionalizzazione dell’ex tratto ferroviario della Circumvesuviana.

 BRUSCIANO - Da martedì pomeriggio 10 maggio Brusciano ha un nuovo tassello viario, vietato alle auto ed ai motorini, consegnato alla Cittadinanza per la esclusiva e sicura mobilità interna da Via Semmola a Via Amendola, lungo l’ex tratto ferroviario della Circumvesuviana dismesso nel 1998. Si tratta del prolungamento di Viale Cristoforo Colombo che da Piazza XI Settembre, area dell’ex Stazione Circumvesuviana, va nella direzione di Mariglianella.

Il Sindaco di Brusciano, dott. Angelo Antonio Romano, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Geometra Carmine Sposito, l’Assessore alla Viabilità, Mimmo Esposito, il Comandante dei Vigili Urbani, dott. Antonio Di Maiolo, i Consiglieri Comunali, Mimmo Ruggiero e Giacomo Montella, l’Architetto Antonio Ruggiero dell’Ufficio Tecnico Comunale responsabile dell’Area Lavori Pubblici hanno partecipato alla cerimonia di consegna alla Cittadinanza di questa opera pubblica progettata dall’Ingegnere Antonio Provvisiero e costata circa 60.000 euro.
I cittadini a fare i primi passi su questo viale sono stati Nicola Ruggiero, Ciro Vaia e Carmine Bonaura, pensionati, Giovanni Piccolo, lavoratore edile e Gaetano Bonaura ed Alessandro Esposito giovani dirigenti.
A curiosare in bicicletta sono giunti Carmine Maritato e la figlioletta Carmela i quali hanno ricordato di quando passavano i treni ed ora sono loro a godere di questo spazio con la propria famiglia e le tante altre che si aggiungeranno per trascorrere il tempo libero o per spostarsi nelle quotidiane esigenze di vita cittadina .
 
Da un balcone i coniugi Saverio Allocca e Ida Di Maiolo hanno simpaticamente ringraziato “il Sindaco e l’Amministrazione Comunale per aver accolto la richiesta dei cittadini residenti in Via Aldo Moro di un intervento di recupero urbano prontamente visto realizzato”.
Il Sindaco dott. Angelo Antonio Romano e l’Assessore ai Lavori Pubblici, geometra Carmine Sposito hanno dichiarato di “guardare oltre perché già stiamo pensando al completamento di Viale Cristoforo Colombo fino al confine con Mariglianella. Intanto quanto realizzato fino ad oggi per le sole aree dismesse della Circumvesuviana permette di usufruire della grandiosa Piazza XI Settembre e dei viali lungo l’ex percorso ferroviario. Poi, per quanto riguarda i lavori pubblici, la Piscina comunale di via Amendola sarà oggetto di manutenzione straordinaria e così avremo due poli per la socialità il tempo libero e lo sport con una via di collegamento in più, quello di Viale Cristoforo Colombo. In termini di viabilità - hanno concluso il Sindaco Romano e l’Assessore Sposito- la prospettiva è quella di migliorare anche i punti di contatto e di scambio con i paesi vicini come si è già fatto con le rotatorie”.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250