Marigliano, vandali protestano contro il senso unico

Redazione

MARIGLIANO - Ieri notte vandali, travestiti da censori, hanno espresso in modo chiaro e diretto il loro punto di vista sul nuovo piano traffico. Soprattutto per quello che interessa il divieto posto all’ingresso di via Dante su via Nuova del Bosco.

Durante la nottata, infatti, gli anonimi cittadini hanno scarabocchiato i due segnali di divieto posti all’ingresso della suddetta via Dante.
Ma ai signori deve aver dato veramente molto fastidio quel divieto, perché, non soddisfatti, hanno anche scritto su un lenzuolo frasi ingiuriose e irriguardose verso l’Amministrazione: lo screanzato lembo della incivile protesta è stato prontamente rimosso in mattinata dai vigili urbani.

Il senso unico in oggetto è stato fatto solo poche settimane fa,  perché i nuovi insediamenti abitativi su suddetta via avevano peggiorato le condizioni del traffico che si congestionava soprattutto in corrispondenza degli orari di entrata ed uscita dalle scuole. 

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore