Villaricca, latitante catturato dai carabinieri

Redazione

 Villaricca - Questa mattina, a Villaricca, in via De Nicola, i Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna (NA) durante un servizio di pedinamento organizzato per la cattura di un latitante hanno intercettato e bloccato una fiat 500 guidata da una 37enne di Napoli con a bordo il latitante Antonio D’onofrio, detto “sce’ sce’ “, 40 anni, domiciliato a Caivano nel Parco Verde, già noto alle forze dell'ordine ritenuto affiliato al clan camorristico dei “Castaldo” operante a Caivano e nei comuni limitrofi.

L’uomo era irreperibile dal 3 febbraio poiché destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa quel giorno dal Gip di Napoli su indagini del nucleo pt della Guardia di Finanza Napoli: e’ ritenuto responsabile di associazione per delinquere finalizzata al traffico e alla detenzione di stupefacenti. L ’arrestato e’ stato tradotto nell’istituto penitenziario di Secondigliano.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore