Marigliano, Acqua: 320 euro per il Comitato

Redazione

320 euro per il Comitato “2Si per l’Acqua Bene Comune”.

MARIGLIANO - Si è chiusa la prima trance di raccolta fondi a sostegno della campagna referendaria “2Si per l’Acqua Bene Comune”. Come promesso e per la maggiore trasparenza possibile, abbiamo allegato la ricevuta del bonifico bancario effettuato dal Coordinamento di Marigliano per l’Acqua Pubblica sul conto corrente del comitato promotore dei referendum aperto presso Banca Etica.

Ci sentiamo per questo di ringraziare i nostri concittadini, coloro i quali hanno contribuito e stanno sostenendo le ragioni di questa battaglia, a chi sostiene il tentativo caparbio di invertire la rotta, chi non si piega al “pensiero unico del mercato” che sta uccidendo la politica, l’interesse generale, e l’idea che esistano “beni comuni”.

In tutta Italia
è in corso questa grande mobilitazione per l’autofinanziamento dal basso, sostenuta dai cittadini , ma l’ impegno forte di queste ore è di chiedere alle Istituzioni che la tornata referendaria sia accorpata a quella delle elezioni amministrative. Riteniamo che questo sia doveroso per almeno due buone ragioni:
- In primo luogo perché sia garantita la partecipazione democratica a scelte fondamentali per la vita di questo paese e che non venga usata come una clava la strategia del silenzio e dell'astensionismo.
- In secondo luogo ci sembrerebbe ingiustificabile in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo che vengano indetti tre appuntamenti elettorali nel giro di un mese e mezzo con l'aggravio della spesa pubblica. Infatti separare i referendum dalle elezioni amministrative costerebbe alla collettività più di 400 milioni di euro.

Come coordinamento
locale continueremo le nostre iniziative per informare la cittadinanza, cercando di promuovere incontri, dibattiti ed eventi che portino all’attenzione della pluralità i motivi e le ragioni dei referendum.
Segnaliamo due iniziative importanti, in questo mese:
- Il 13 Marzo dalle ore 10,00 alle 13 a Marigliano a Piazza Municipio manifestazione/informazione su:
ACQUA: Referendum Acqua Pubblica, Consumo critico dell’acqua; MERCATO SENZA MERCANTI: Alimentazione naturale, Artigianato Locale, Commercio equo e solidale; PIAZZA LABORATORIO: Compostaggio e Musica.
- Il 26 Marzo c.m. manifestazione nazionale a ROMA, il popolo dell’acqua scenderà in piazza per la difesa dei beni comuni, dei diritti, della democrazia.
“VOTA SI AI REFERNDUM PER L’ACQUA BENE COMUNE”
Coordinamento Acqua Pubblica - Marigliano
Comunicato

Il bonifico

 

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore