Aversa: premio alla carriera per Angelo Iannelli

Redazione

Si è svolta sabato 5 marzo 2011 la quarta edizione del Premio Nazionale Artistico e Letterario “Niccolò Jommelli” – Memorial “Antonia Martino Fizzarotti”. La cerimonia di premiazione è avvenuta nella città normanna, presso l’istituto liceale “Enrico Fermi”.

Alla manifestazione
, organizzata dal presidente Antonio Golia, hanno preso parte moltissimi artisti e poeti provenienti da ogni parte d’Italia. Ad aprire i lavori la relazione del fondatore del premio sulla storia della città e dei suoi personaggi. Alla presenza di un folto pubblico e davanti alla giuria del premio composta da personalità rappresentative del mondo della cultura e delle istituzioni tra le quali ricordiamo il Cav. Gianni Ianuale, il Dott. Giuseppe Diana, il Prof. Mario Fizzarotti, la Prof.ssa Caterina Voucaki e il Dott. Renato Mori, si sono esibiti un gruppo di bambini che, sulle note dell’inno nazionale, hanno omaggiato i 150 anni dell’Unità d’Italia. Tre le sezioni in gara: poesia in lingua, poesia in vernacolo e sezione artistica e creatività. Si sono aggiudicati i primi tre posti delle categorie rispettivamente il poeta Fabiano Braccini (Milano), il poeta Pasquale Vinciguerra (Messina) e la pittrice Aida Vivaldi (Palermo). Molti degli artisti presenti sono stati premiati dall’ex sindaco di Aversa Dott. Golia, molto affezionato al premio e da sempre vicino al mondo della cultura.

Oltre ai momenti poetici, a riscuotere maggior successo sono state le esibizioni dei due artisti bruscianesi Luca Allocca e Angelo Iannelli. Il maestro Allocca ha deliziato con le melodie della canzone classica napoletana, ricevendo un grande consenso e il diploma d’onore della manifestazione. Angelo Iannelli, dopo aver declamato alcune sue liriche sulla Pace e sul Sociale, ha voluto portare il suo omaggio all’Italia con un monologo sul fenomeno del Brigantaggio. Poi ha regalato alla platea le sue proverbiali imitazioni riguardanti noti politici e personaggi dello spettacolo. Alla fine, tra gli applausi, ha ricevuto dalle mani di un entusiasta presidente Golia il Premio alla Carriera Città di Aversa. Nella soddisfazione degli organizzatori e di tutti gli intervenuti, si sono conclusi i lavori con l’augurio per le donne presenti in sala, l’importante anniversario che attende tutti noi italiani e la certezza di rincontrarsi il prossimo anno di nuovo per celebrare l’arte e la cultura nelle sue mille forme.
Comunicato

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore