Marigliano, la “Befana del Vigile”

Redazione

MARIGLIANO - Molti, soprattutto i meno giovani, ricorderanno sicuramente l’immagine del vigile addetto alla regolamentazione del traffico, che in occasione della festività dell’Epifania veniva circondato dalle prime ore della giornata dai regali che i cittadini decidevano di offrirgli. Questa usanza divenne man mano una vera e propria tradizione che si consolidò nella seconda metà dello scorso secolo.
 
Negli ultimi anni,
però, la Polizia Municipale di Marigliano ha deciso di riprendere questa tradizione, offrendone una variante insolita. Nella mattinata di giovedì 6 gennaio, infatti, sono stati i Vigili Urbani della Città di Marigliano, guidati dal Comandante Giuseppe Caliendo, ad offrire caramelle e dolciumi ai più piccoli e caldarroste ai tanti cittadini che si trovavano in Piazza Municipio. La manifestazione, organizzata insieme all’Assessorato alla Viabilità, ha visto inoltre la partecipazione di animatori e befane, che hanno catturato l’attenzione dei bambini, veri protagonisti della giornata.
 
L’iniziativa, oltre all’aspetto ludico-ricreativo, aveva l’obiettivo di avvicinare sempre di più la popolazione alla figura del Vigile Urbano, il cui compito non è più soltanto quello di regolamentare e dirigere il traffico, bensì quello di essere un vero e proprio “Poliziotto di prossimità”, attento e vicino ai più svariati problemi e bisogni della comunità.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore