Finalmente stop alle buste di plastica!

Domenico Mariano Barone

Qualcuno la considera un a svolta epocale: dal primo gennaio si dà infatti l’addio alla cara, vecchia "sportina" di plastica non biodegradabile, non riciclabile, altamente inquinante, praticamente indistruttibile, che per decenni (300 buste a testa il consumo annuo) ha reso più facile la nostra spesa.

Come da direttiva europea, applicata, in Italia, col solito ritardo, dal primo gennaio 2011 gli shopper di polietilene sono fuorilegge, nonostante il tentativo in extremis dei produttori di strappare al governo l'ennesima proroga. In pista, d'ora in poi, i sacchetti di Mater - bi fatti col mais: per ora sono poco resistenti (ma è allo studio un modello rinforzato), si sventrano facilmente, ma sono biodegradabili e quindi perfettamente ecologici.

Troverete ancora in giro i vecchi sacchetti fino all’esaurimento delle scorte dei negozianti,con l’augurio che non sia per moltissimo tempo!
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore