Marigliano, La Lega del Filo d’Oro visita le scuole

Redazione

il delegato della Campania Leopoldo Cozzolino e Antonio visitano le scuole di Marigliano

MARIGLIANO - Lunedì, il giorno di Santa Lucia, il delegato della Campania Leopoldo Cozzolino, accompagnato dall’arzillo e simpaticissimo, Antonio,  affetto dalla tremenda sindrome di Usher, hanno fatto visita agli alunni della S.M.S. “Elia Aliperti”, del 2° Circolo didattico, Don Lorenzo Milani, e del 1° Circolo Didattico .
 
Il confronto
ha suscitato grande interesse nei ragazzi, per la terribile malattia genetica che porta progressivamente alla sordità e alla cecità assolute. Nella scuola media sono stati riuniti gli alunni nell’auditorium dal preside Ernesto Natale e dal vicepreside Carmine Allocca. Gli alunni, con entusiasmo e molto partecipativi, hanno fatto numerose domande, tra cui quali erano le cause della malattia e il lavoro che il delegato della Lega del Filo d’oro svolgeva.

Nel 2° Circolo
Didattico, invece , accolti con simpatia e gentilezza dalla professoressa Luisa Napolitano che la Dirigente Scolastica dott.ssa Cinzia Grossi ha delegato, gli alunni hanno ascoltato Antonio con attenzione ed ammirazione, soprattutto quando ha raccontato di essere laureato e di essere stato insegnante, dimostrando che aveva reagito alla malattia, potenziando i sensi residui.

Il giro, infine,
per l’ora tarda, si è concluso nella stanza della Dirigente del 1° Circolo didattico dottoressa Elisa De Luca che apprezzando l’iniziativa si è subito attivata a rendere partecipi anche i suoi alunni, tramite l’insegnante Rosa Giraldi.

È per loro, per i “ragazzi” sordo ciechi, che il Napoli Club Marigliano, in occasione dei festeggiamenti del 40° anniversario della fondazione, sta raccogliendo i fondi. L’appuntamento è nel Palazzetto dello Sport di Marigliano domenica 19 DICEMBRE alle ore 20:00, quando inizierà una spettacolare serata per le famiglie, con la partecipazione dell’orchestra il Golfo Mistico di 60 elementi, diretta dal Maestro Raffaele Minale, dell’attore Barbato De Stefano e del super tifoso del Napoli telecronista Sky, Carlo Alvino. I cittadini sono invitati a partecipare e a procurarsi i biglietti d’invito che sono in via di esaurimento, perché un piccolo contributo può permettere a questi bambini sordo-ciechi di sognare a colori.

Prof. Carmine Allocca

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore