Sant'Anastasia, settimana del benessere psicologico

Redazione

Il Sindaco: necessaria una ridistribuzione delle ricchezze

SANT'ANASTASIA - Cinque  giorni di immersione nel vasto campo della psicologia, con operatori, istituzioni e cittadini in mutuo ascolto per individuare i bisogni del territorio, sono alla base della “Settimana del benessere psicologico in Campania”.

L’assessore alle Politiche Sociali, Ciro Castaldo, ha aderito all’iniziativa promossa dall’Ordine degli Psicologi della Campania, con il patrocinio dell’Anci Campania, dedicata quest’anno agli Enti Locali, visti nella veste di “città amiche del benessere”. L’obiettivo è quello di diffondere una cultura psicologica, perché il concetto di salute va inteso come stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non solo come semplice assenza di malattia.

“Da anastasiano ho vissuto le fratture del paese, i difficili rapporti tra contrade, strade, masserie e quelli tra famiglie, oltre ai drammi dei cittadini in difficoltà. E’, quindi per me, nella veste di assessore – dice Ciro Castaldo - più che necessario, se possibile, imprimere alle politiche sociali una marcia in più. Inserire nel contesto della vita vissuta l’iniziativa e cominciare a vincere le resistenze dei più nel rivolgersi con fiducia a questi professionisti, può aiutarci a leggere meglio i bisogni. Il ruolo centrale dell’Ente richiede anche la capacità di sollecitare la collettività sul vero senso del vivere comune, sull’essere se stessi riuscendo ad accettare gli altri, sul mettersi in gioco e mettere in campo le competenze, con un lavoro fatto insieme, partendo dal basso”.

“Le politiche sociali sono un campo vastissimo, che comprendono tutte le età e tantissime tipologie di persone, soprattutto le più deboli della nostra società. Affrontarne le problematiche così complesse e dare soluzioni veramente adeguate è spesso, non solo per chi amministra, un vero dilemma. Penso che c’è un fatto importante – afferma il Sindaco, Carmine Esposito - di cui ritengo si debba cominciare a parlare: il vero cambiamento della nostra società locale, nazionale, europea ed internazionale avverrà quando si comprenderà che è più che mai necessaria ed urgente una nuova politica di ridistribuzione delle ricchezze a tutti i livelli, per poter poi iniziare concretamente a progettare azioni collettive tendenti a garantire il benessere di ogni singolo individuo”.

Gli incontri inerenti la Settimana del Benessere Psicologico – che si terranno a partire dal 15 novembre, ore 17:30, presso la biblioteca comunale Giancarlo Siani, via Arco - hanno come finalità anche quella di promuovere il radicamento dello psicologo sul territorio, il quale può prevenire il disagio operando nei vari contesti, “prendendosi cura” delle relazioni tra essi e rendere visibili le azioni svolte.
I cittadini potranno ricevere una consulenza gratuita nell'ambito delle diverse competenze della psicologia. Saranno inoltre condotti gruppi di approfondimento tematico e di riflessione aperti all’intera cittadinanza.

La conclusione dell’evento prevede una conferenza, che si terrà in sala consiliare, venerdì 19 novembre – ore 17,30 dal titolo “LO PSICOLOGO AL SERVIZIO DEL CITTADINO TRA PREGIUDIZI, LUOGHI COMUNI E SENSO DI APPARTENENZA”.
“Il nostro obiettivo principale è quello di promuovere lo psicologo a Sant’Anastasia, perché risponde all’esigenza di contribuire a collaborare insieme per riscoprire il senso della comunità. L’iniziativa – afferma la dott.ssa Saveria Giordano, psicologa psicoterapeuta - tende a lanciare semi di riflessione riguardo al territorio inteso come realtà complessa, al prendersi cura dei contesti e delle relazioni tra essi per poter costruire insieme un intervento e trovare i possibili percorsi che favoriscono il benessere dei cittadini e della comunità”.

CALENDARIO E PROGRAMMA DEGLI INCONTRI
I gruppi di approfondimento tematico e di riflessione si terranno presso la biblioteca comunale “G. Siani” – via Arco.

Lunedi 15 novembre
Ore 17,00 – 19,00 Il benessere nelle relazioni familiari
L’importanza della donna: le difficoltà psicofisiche in menopausa

Martedi 16 novembre
Ore 17,00 – 19,00 Disabilità e integrazione

Mercoledi 17 Novembre
Ore 17,00 – 19,00 Promozione del benessere nell’ambiente di lavoro

Giovedi 18 Novembre
Ore 17,00 – 19,00 Niente panico: strategie per la gestione di ansia e stress.

Conferenza conclusiva
Venerdi 19 Novembre
Ore 17,30 - Sala Consiliare
“LO PSICOLOGO AL SERVIZIO DEL CITTADINO TRA PREGIUDIZI, LUOGHI COMUNI E SENSO DI APPARTENENZA”
Interverranno:
Il Sindaco Carmine Esposito
Il Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania Raffaele Felaco
Introduzione ai lavori
Antonella Bozzaotra - Vicepresidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania - Didatta Responsabile dell’Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale di Napoli
Relatori
Saveria Giordano - Psicologa Psicoterapeuta
Raffaella Conte - Psicologa
Maria Licciardi - Psicologa
Marianna Massa - Psicologa
Rosaria Minieri - Psicologa
Moderatore
Luigi De Simone - Psichiatra, Operatore culturale.

Durante tutta la settimana gli studi degli psicologi che aderiscono all’iniziativa saranno aperti dalle ore 10,00 alle ore 12,00 per consulenze gratuite.

Giuseppe Piscopo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250