Nola, diciannovenne arrestato per droga

Redazione

Produce cannabis nel giardino di casa.

NOLA - I carabinieri della locale aliquota operativa hanno arrestato Massimiliano Vecchione , 19 anni, del luogo, resosi responsabile di produzione e detenzione di stupefacente.

Durante perquisizione domiciliare l’uomo e’ stato trovato in possesso di 2 piante di cannabis dell’altezza di circa 1,5 metri coltivate nel giardino di pertinenza della sua abitazione.

Le piante, del peso complessivo di circa un chilogrammo, sono state sottoposte a sequestro. L’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250