Acerra, poliziotto fa il magnaccia

Redazione

Arresto per favoreggiamento della prostituzione e porto abusivo di arma da fuoco.

ACERRA - Questa notte ad Acerra i carabinieri della locale stazione hanno arrestato
T. D., 58 anni, residente a Maddaloni (CE), agente della polizia  provinciale di Caserta.

 L’uomo e’ ritenuto responsabile di favoreggiamento della prostituzione
perché e’ stato bloccato in località “Calabricito” subito dopo aver
accompagnato, probabilmente a prostituirsi, alcune donne che si sono date 
alla fuga nelle campagne alla vista dei carabinieri.

 L’uomo e’ stato invece bloccato e sottoposto a perquisizione, durante la 
quale e’ stato trovato in possesso della sua pistola d’ordinanza, pur non 
essendo autorizzato al porto dell’arma fuori dal territorio della 
provincia di Caserta.

La vettura e la pistola sono state sequestrate. L’arrestato e’ stato 
tradotto a Poggioreale.


 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250