Mariglianella, non si ferma all'alt. Arrestato

Loredana Monda

Lo scooter su cui viaggiava era senza assicurazione e la patente non era valida per i motocicli.

MARIGLIANELLA - In sella ad uno scooter, si è imbattuto nei carabinieri della stazione di Brusciano, che gli hanno imposto l’alt per controlli di routine. Di fronte alla paletta d’ordinanza dell’Arma, ha preferito accelerare e scappare, invece di rallentare e frenare. Giuseppe Ciavolino, 35 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato, così, arrestato con le accese di resistenza e di lesioni a pubblico ufficiale.

Il giovane è stato, infatti, bloccato ed immobilizzato dopo una colluttazione con un carabiniere, che ha riportato una “frattura con distacco base della falange ungueale del quinto dito mano destra” (guaribile in 15 giorni).

Immediati accertamenti della Benemerita sono bastati a far luce sulla potenziale motivazione, che hanno indotto l’uomo a tentare di evitare i controlli: lo scooter era senza assicurazione e la patente non era  valida per i motocicli. L’arrestato e’ stato trattenuto, quindi, in una camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore